Alternanza Scuola Lavoro

Nel 2005, Officina Pittini per la Formazione è stata una delle prime Corporate school in Italia ad avere avviato un progetto di Alternanza scuola lavoro assieme a una rete di istituti tecnici industriali e professionali della provincia di Udine con l’idea di favorire una migliore integrazione tra scuola e mondo del lavoro.

Il percorso nasce principalmente per gli allievi delle classi IV e V e consiste in un’esperienza biennale di formazione: una parte si svolge nelle aule di Officina Pittini per la Formazione e una parte nelle sezioni operative delle aziende del Gruppo Pittini.

Tutte le attività sono incentrate sulla figura del manutentore meccatronico, un profilo piuttosto difficile da reperire nel mercato del lavoro, che quindi rappresenta la risposta a precise esigenze di molte imprese del territorio.

Il cuore del progetto è lo stage: gli studenti affiancano i tecnici aziendali qualificati nelle attività di manutenzione meccanica ed elettrica, dando prova delle proprie capacità attraverso la realizzazione di un project work. La parte operativa viene integrata da una formazione daula che coinvolge anche docenti esterni qualificati ed esperti aziendali con una solida esperienza.

FORMARE
Il nostro primo obiettivo è dare supporto alle scuole nella formazione dei giovani tecnici del nostro territorio.
COSTRUIRE COMPETENZE
Secondo obiettivo dei nostri progetti di Alternanza scuola-lavoro è costruire competenze attraverso gli stage nelle officine manutentive del Gruppo Pittini.
CONOSCERE
Terzo obiettivo è far conoscere ai giovani studenti la realtà aziendale del Gruppo Pittini.

Dopo il Decreto Buona Scuola (in vigore dal 31 maggio 2017), le richieste dei percorsi di alternanza scuola lavoro legati sia alle aree produttive sia alle aree ufficio presso le varie consociate del Gruppo Pittini si moltiplicano, fino a toccare nell’AS 2017/18 il numero di 95 percorsi attivati.

Il nuovo decreto-legge n.145/2018 (legge di bilancio 2019) apporta delle modifiche alla disciplina dei percorsi di alternanza scuola lavoro, che da gennaio vengono denominati PTCO “Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento”.

Una nuova nomenclatura, nuove direttive di legge, ma il Gruppo Pittini continua ad approcciare i percorsi di avvicinamento degli studenti al mondo del lavoro con lo stesso spirito e con gli stessi obiettivi che porta avanti da quasi 15 anni.