Home > Corsi > Informatica

Affidamenti bancari: come e perché gli istituti bancari ci valutano

A seguito della pandemia e dell’entrata in vigore della nuova normativa sulla segnalazione delle posizioni irregolari, il sistema bancario ha rivisto in senso restrittivo i parametri per la concessione del credito. A partire da questa premessa si è ravvisata la necessità di fornire degli elementi utili per avere un rapporto costruttivo con le banche, capendone le logiche seguite negli affidamenti e la loro operatività. Il corso tratterà anche il tema delle garanzie, che può essere un elemento fondamentale per l’accesso al credito.

Iscriviti al corso

Durata

8 ore

Data avvio

22 Luglio 2022

Costo

€ 100

Destinatari

Iscritti agli Ordini degli Ingegneri su tutto il territorio nazionale e tutti gli interessati alla materia.

Calendario

Venerdì 22 luglio 2022 dalle 14.00 alle 18.00

Sabato 23 luglio 2022 dalle 8.30 alle 12.30

Quota di iscrizione

€ 100,00 (non soggetto a IVA)
A conferma della realizzazione del corso verranno fornite indicazioni agli iscritti sui termini di pagamento.

Certificazione rilasciata

Il rilascio dell’attestato di partecipazione è subordinato all’accertamento della presenza pari ad almeno il 90% della durata complessiva del corso e al superamento della verifica di apprendimento che verrà somministrata a conclusione dell’evento formativo.
Per gli iscritti agli Ordini degli Ingegneri verranno riconosciuti 8 CFP.

Contenuti

Argomenti trattati

- i criteri di valutazione che gli istituti di credito
utilizzano per determinare l’affidabilità di un cliente;
- le nuove normative sulla dichiarazione di default e
gli effetti della loro applicazione;
- i dati più rilevanti ai fini della bancabilità, il loro
calcolo e monitoraggio;
- l’istruttoria per la concessione dei finanziamenti:
iter e documentazione da predisporre;
- il sistema delle garanzie: i Confidi, le garanzie di
firma e il ruolo delle garanzie statali.

Materiale fornito

Ai partecipanti verrà fornito un file Excel con i
principali indicatori che gli istituti bancari utilizzano
per valutare la posizione da affidare. Verranno anche
analizzate la modulistica per la richiesta di garanzie
e gli allegati ad essa collegati (dichiarazione limiti
dimensionali, de minimis, ecc.).

Domande frequenti

Modalità di iscrizione

L’iscrizione viene accettata in base all’ordine d’arrivo delle domande. In seguito alla conferma della partenza del corso, verranno comunicate le specifiche per procedere con il pagamento della quota.

Se intendi rinunciare al corso, dovrai mandarci la tua comunicazione per iscritto entro e non oltre 15 giorni di calendario prima della data di inizio del corso. In caso di rinuncia dopo tale data, la quota d’iscrizione non verrà rimborsata.

Modalità di pagamento

Le quote possono essere versate:

  • in contanti, direttamente presso la sede di Officina Pittini per la Formazione
  • attraverso bonifico bancario

Attivazione dei corsi

Un corso viene attivato solo se raggiunge un numero minimo di iscritti. Il numero minimo previsto è indicato nella descrizione di ciascun corso, consultabile direttamente all’interno delle singole schede corso.
A fine corso ai partecipanti che abbiano regolarmente frequentato le lezioni verrà rilasciato idoneo attestato.

Variazioni sull'attivazione dei corsi

Officina Pittini per la Formazione si riserva di modificare o annullare i corsi programmati per esigenze organizzative. In caso di annullamento del corso, riceverai una comunicazione entro 2 giorni lavorativi prima della data di inizio del corso e riceverai il rimborso dell’acconto senza ulteriori oneri.

Preiscriviti al corso

Compila i campi sottostanti e preiscriviti al corso "Affidamenti bancari: come e perché gli istituti bancari ci valutano"

    AUTORIZZAZIONE AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

    Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) e autorizzo il trattamento dei miei dati personali al fine di consentire la preiscrizione al suddetto corso e per le finalità indicate nell'Informativa.
    Tali dati saranno trattati e conservati da Officina Pittini per la Formazione per il tempo necessario al raggiungimento delle predette finalità e, comunque, non oltre la sua richiesta di cancellazione.

    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali